Con il termine generico di agrumi si intendono le piante appartenenti alla famiglia delle rutacee che comprende anche varietà e ibridi di importazione più recente come kumquat (originario della Cina, detto anche mandarino cinese, più piccolo del suo corrispettivo europeo), yuzu (un limone dolce molto usato dai giapponesi) e lime (originario del Sudest asiatico, Messico, America Latina e Caraibi).

In profumeria, gli olii essenziali ricavati per spremitura dalle scorze dei frutti, appartengono alla sfaccettatura esperidata (o agrumata, o citrus).

Apportano alle composizioni note frizzanti e vivaci, solari, fresche e toniche. Sono alla base di moltissime eau de cologne.

Sebbene la patria di origine di tutti gli agrumi sia l’Estremo Oriente, oggi essi vengono largamente coltivati nella fascia subtropicale di tutto il mondo. I produttori maggiori sono gli USA, soprattutto la Florida famosa per il pompelmo, seguono il Mediterraneo, l’Asia e il Sud America.