Qual è la fragranza italiana storica tuttora in produzione?

La creazione italiana storica ancora presente in profumeria è English Lavender di Atkinsons. Fin dal 1910, anno della sua nascita, ha saputo affascinare larga parte del pubblico maschile con il suo carattere fresco ed esuberante, unendo la carica vitalizzante delle piante aromatiche – come spigo (un timido arbusto della famiglia della lavanda che veniva utilizzato per profumare la biancheria), lavanda, salvia sclarea e legno di rosa – con l’effervescenza del bergamotto e i tocchi morbidi e rassicuranti di fava tonka, muschio di quercia e muschio del tonkino.

Relativamente più recente, ma altrettanto mitico, è Pino Silvestre di Vidal, energizzante mix di legni, note esperidate e aromatiche sulla breccia dal lontano 1955.