aromatica

E’ una famiglia dedicata soprattutto alle eau de toilette maschili anche se si sta diffondendo nel pubblico femminile a seconda delle tendenze dell’aromacologia; è molto naturale e apporta una nota campestre alle composizioni.

Sono preponderanti piante aromatiche provenienti principalmente dal bacino del Mediterraneo che trasmettono freschezza e vivacità alle composizioni. La lavanda è l’emblema della famiglia aromatica ed è stata molto utilizzata nelle composizioni all’inizio del 20° secolo.

Dagli intramontabili English Lavender di Atkinsons del 1910 e Pour un Homme di Caron, questa categoria si è evoluta dai profumi monocorde, imperniati sulla lavanda, a composizioni sofisticate che sfruttano la vasta paletta delle essenze che rievocano un ambiente molto gradito: le note di menta piperita, il tè, il basilico, il rosmarino, l’anice, la badiana, il tè rosso e molte altre.

Le note aromatiche apportano alla creazione una freschezza tonica e una sensazione di vita all’aria aperta.

Si sposano particolarmente bene con note marine, ozoniche per un effetto di grande dinamismo e un’impronta sportiva.

E’ una famiglia olfattiva maschile.