Loris Azzaro, siciliano per parte di padre e fiorentino per parte di madre, conosce i suoi esordi a Parigi in una mansarda vicino all'Opéra nel 1965. Vende accessori di moda, borse e cinture. La sua storia somiglia a quella di molti altri. Dopo un grande successo nella ristretta cerchia dell'haute couture, Azzaro lancia il suo primo profumo, Azzaro pour Homme, che racchiude tutto il fascino italiano al 100% di mascolinità. Una costruzione olfattiva intramontabile con un tocco di originalità.


anno lancio: 1978
brand: Azzaro
distributore: Clarins
naso: Gérard Anthony
packaging: Atelier Pierre Dinand
identità olfattiva: Aromatica Fougère
testa: Limone, Basilico, Lavanda, Petit-grain
cuore: Carvi, Sandalo, Geranio, Cardamomo
fondo: Vetiver, Muschio di quercia, Ambra grigia, Fava tonka