Ancora oggi la mirra viene estratta a mano dalla Commiphora, delicato arbusto spinos0 che cresce nei climi più caldi. Lungo il tronco vengono raccolte le gocce dalle quali si ottengono l’olio essenziale e la resina. La laboriosa produzione della mirra ne fa un ingrediente ricercato e prezioso fin dalle origini della profumeria.


anno lancio: 2017
brand: Acqua di Parma
distributore: LVMH Italia
sito web: www.acquadiparma.com
naso: Francois Demachy
packaging: Acqua di Parma
identità olfattiva: Agrumata , Ambrata , Fougère
testa: Limone, Mandarino, Petit grain
cuore: Fiori d'arancio, Noce moscata, Olio di mirra
fondo: Patchouli, Resina di mirra