iscriviti alla newsletter




Informativa sulla privacy

L'indirizzo e-mail inserito sarà custodito nel rispetto dei principi della normativa sulla privacy e sulla sicurezza nel trattamento delle informazioni e verrà utilizzato da Cosmetica Italia e dagli enti ad essa collegati quali Cosmetica Italia Servizi Srl unicamente per sottoporre informazioni sulle proprie iniziative e sui propri servizi. In qualsiasi momento é possibile rivolgersi a Cosmetica Italia - inviando una mail al seguente indirizzo privacy@cosmeticaitalia.it oppure telefonando al numero 02.28.17.73.1 per esercitare diritti di accesso, rettifica, opposizione al trattamento riconosciuti dalla normativa sulla privacy. Relativamente al diritto di fare cessare gli invii e-mail di informazioni sulle nostre iniziative, si tenga conto che in ciascuna comunicazione sarà previsto un apposito link che consentirà di cancellarsi agevolmente dalla lista di distribuzione.








storie di nasi




Thierry Wasser e Guerlain

I suoi predecessori si chiamavano tutti Guerlain. Il suo nome è Wasser. Ma è per il suo talento, più forte del sangue, che Thierry Wasser è stato scelto come degno successore.

Thierry Wasser è un creatore raro e singolare. Uomo sensibile, raffinato, elegante e seducente, è anche una persona con i piedi per terra, un vero bon vivant. Un uomo legato alla terra, con la mente di un artigiano, lontano da ogni ostentazione. Questa personalità, abbinata a incredibili doti olfattive, gli permetteranno di diventare la quinta generazione dei profumieri della Maison.                                

Jean-Paul Guerlain gli affida il segretissimo "Libro delle formule", tramandato di generazione in generazione all'interno della famiglia. Gli rivela anche tutto il savoir-faire e i segreti di un patrimonio olfattivo unico. Raccontare, mostrare, condividere, trasmettere: un patrimonio prezioso che solo un naso fuori dal comune poteva ricevere.                      

Nel 2008 Thierry Wasser diventa il nuovo naso di Guerlain. Gli viene quindi affidato il compito di continuare il lavoro dei suoi illustri predecessori, senza tenere a freno il suo talento o soffocare la sua identità così particolare. Una sfida che Thierry vince subito creando Idylle, Habit Rouge l’Eau e Shalimar Parfum Initial e reinterpretando la celebre Guerlinade per La Petite Robe Noire, ultimo must femminile della Maison e L'Homme Ideal nuova fragranza maschile.