Oltre 400 appuntamenti in sette giorni per scoprire le sette virtù del cibo tra talk, cultura, arte, degustazioni e solidarietà

Cibo, arte e cultura saranno anche protagonisti in periferia con “CULTURA, PROFUMI E SAPORI AL GRATOSOGLIO. Frida Kahlo. Oltre il Mito. Racconto di una mostra”. L’evento che dal 10 al 13 maggio trasformerà il quartiere Gratosoglio in un museo a cielo aperto. Una spettacolare proiezione, a cura di Mariella Di Rao e di Sebastiano Romano, di alcune delle più significative opere di Frida Kahlo attualmente esposte al Mudec (in mostra fino al 3 giugno) illuminerà dalle ore 21 alle ore 23.30 le torri bianche del quartiere portando tra la gente l’atmosfera e le suggestioni della pittrice messicana, perché la cultura è un grande valore di Milano, un importante strumento di integrazione con significativi risvolti sociali e il cibo è convivialità, socialità e integrazione Una grande festa di luci accompagnata da musica in sottofondo, da essenze profumate dell’Accademia del Profumo con  Atelier Fragranze Milano e da momenti d’animazione: street food, concerti, danze, iniziative per i bambini. Un evento promosso da Confcommercio Milano e Comune di Milano e realizzato grazie alla collaborazione con  Mudec/24Ore Cultura e il sostegno URBAN UP, Unipol Projects Cities e di A2a e Amsa. La manifestazione coinvolge in un ricco palinsesto di eventi tutto il quartiere: Municipio, parrocchia, scuole, associazioni del territorio. L’inaugurazione, accompagnata da un momento conviviale aperto alla città, sarà il 10 maggio.