Lorenzo Villoresi

Il talento di Lorenzo Villoresi non è stato stimolato dalla frequentazione di scuole del settore o di maestri profumieri, ma è emerso gradualmente grazie ai suoi studi in filologia biblica e filosofia antica all’università che lo hanno portato in oriente dove ha iniziato ad appassionarsi al mondo delle essenze e delle spezie. Un creatore di fragranze che ha imparato e affinato le tecniche della profumeria, le formule e le ricette sul campo, attraverso anni e anni di esperienza e duro lavoro che lo hanno portato nel 1990 ad aprire a Firenze la casa di profumeria che porta il suo nome.

Cosmopolita per nascita, vocazione e curiosità, egli appartiene a una famiglia di origine toscana e franco-ungherese, che annovera tra i suoi membri musicisti, pittori ed esploratori, archeologi, gioiellieri ed esperti collezionisti. Villoresi ha fatto suo questo patrimonio di culture, ricordi e suggestioni che, unite alla sua raffinata tecnica di profumiere, hanno reso possibile la realizzazione di collezioni in grado di evocare mondi lontani senza perdere il carattere di attualità, distinguendosi dalla profumeria convenzionale.

Uno degli aspetti più particolari della sua attività é la composizione di fragranze personalizzate che ha segnato l’inizio della sua carriera, rendendolo rapidamente conosciuto in Italia e nel mondo.

Nel 2006 Lorenzo Villoresi è stato insignito del prestigioso Prix François Coty in Francia.

Creazioni
Teint de Neige
Piper Nigrum
Yerbamate
Alamut
Aura Maris
Iperborea
Dilmun
Theseus
Gucci For Ever Now (in collaborazione con Frida Giannini)