L'albero dell'arancia dolce è originario delle zone al confine tra la Cina e il Vietnam e fu importato a Haiti da Cristoforo Colombo nel 1493 diffondendosi poi in tutte le Antille. Attualmente cresce nelle zone tropicali e sub-tropical.

Il suo fiore, bianco e profumato, genera il frutto la cui scorza contiene piccole ghiandole piene di olio essenziale.