una selezione dei libri più interessanti e particolari che gravitano intorno al profumo, a cura di Accademia del Profumo

LE PARFUM

Figlio d’arte, Jean-Claude Ellena, profumiere presso la Maison Hermés e fondatore della società Different Company di cui sua figlia Cèline ha assunto l’eredità artistica, dipinge la storia del profumo. Dalla nascita della profumeria moderna ai primi del ‘900 sino alle più recenti innovazioni tecniche, tecnologiche e strategiche, spazia con competenza e passione in tutti gli aspetti della realizzazione di un progetto-profumo.

Partendo dal funzionamento del sistema olfattivo, attraverso la conoscenza delle materie prime, l’acquisizione e la padronanza del mestiere, la cognizione dell’intero cursus di concezione di una fragranza, il racconto di Ellena lascia affiorare dietro la sua grande professionalità, il suo personale cammino di scoperte e creazioni fatto di pragmatismo ma anche di cuore e soprattutto di anima.

Di |2017-02-24T13:40:49+01:0023 Febbraio 2017|libri profumati|0 Commenti

DILLO CON UN PROFUMO

Il profumo è prima di tutto una relazione poetica con il sé, ma anche il biglietto da visita che ci rappresenta come un abito invisibile. Il profumo è la nostra fotografia olfattiva; a contatto della pelle si lega a noi indissolubilmente, si fonde e si amalgama al nostro odore, in una combinazione unica. Attraverso il profumo, così, riconosciamo e siamo riconosciuti.

Mariangela Rossi, scrittrice, giornalista ed esperta di lifestyle, ci accompagna attraverso il mondo delle fragranze e, dopo averne tracciato storia e segreti, ci aiuta a scegliere, tra oltre 200 profumi, quello ideale e a indossarlo al meglio, con stile e in ogni situazione. 

E dei profumi, oltre ai consigli sulla formazione per chi sogna un domani di poterli creare, mostra anche il volto più contemporaneo: la loro applicazione in ambiti meno tradizionali quali la gastronomia, l’arte, l’arredamento, i viaggi e l’ospitalità. 

Di |2017-02-24T14:42:04+01:0023 Febbraio 2017|libri profumati|0 Commenti

LA SAGGEZZA DEL CREATORE DI PROFUMO

Come lui stesso dichiara, Maurice Maurin è diventato “naso” per “casualità geografica”, ma saprà rivelare negli anni le doti eclettiche di “globe-trotter del profumo”. Il suo libro racconta con verve provenzale, tra aneddoti personali e appunti tecnici, un panorama professionale distante da idealizzazioni e luoghi comuni. Un saggio colorato e polisensoriale che mette in luce i risvolti e le motivazioni della creazione dei profumi contemporanei, in tutte le loro forme.

Di |2017-02-24T13:07:21+01:0023 Febbraio 2017|libri profumati|0 Commenti

L’IMPERATORE DEL PROFUMO

Luca Turin è un biochimico italofrancese con uno straordinario talento naturale: il suo naso sa riconoscere e classificare qualunque odore, dalle essenze più raffinate alle componenti dell'aria nella metropolitana. Quando, nel 1992, pubblica in Francia le sue fantasiose "recensioni" di profumi in una guida destinata a diventare un classico, entra per la prima volta professionalmente in contatto con l'industria profumiera e si rende conto che la teoria dominante per spiegare il funzionamento dell'olfatto, basata sulla forma delle molecole, è insoddisfacente. Per Turin, ogni odore corrisponde a una lunghezza d'onda, dunque a una vibrazione, e il naso e il cervello funzionano come uno "spettroscopio organico".

Di |2017-02-24T13:51:33+01:0023 Febbraio 2017|libri profumati|0 Commenti
Torna in cima