1990 – 2020: 30 ANNI DI ACCADEMIA DEL PROFUMO

Accademia del Profumo è l’iniziativa di Cosmetica Italia – associazione nazionale imprese cosmetiche – che dal 1990 raggruppa e rappresenta la filiera produttiva del profumo, dalle aziende di materie prime, alle più prestigiose case cosmetiche, agli esperti di comunicazione e distribuzione.

In 30 anni di attività, Accademia si è costantemente impegnata nel valorizzare e diffondere la cultura del profumo come elemento di benessere, creatività ed espressione di stile, attraverso numerosi progetti dedicati, tra cui l’assegnazione dei riconoscimenti ai migliori profumi dell’anno e l’istituzione della Giornata del Profumo (21 marzo di ogni anno), oltre a percorsi olfattivi e iniziative realizzate grazie alla collaborazione con musei e istituzioni culturali per presentare il mondo del profumo da punti di vista sempre nuovi e trasversali.

Nel 2020, per celebrare l’importante traguardo del trentesimo anniversario, Accademia ha scelto di raccontare l’evoluzione del mondo delle fragranze dagli anni ’90 a oggi, con un duplice progetto sul web e sul territorio.
Già dal 1° gennaio, i canali social e il sito ufficiale sono animati da contenuti che delineano gli sviluppi e i cambiamenti dell’universo del profumo, toccando diversi temi: l’olfatto, i nasi creatori, il packaging, la comunicazione, i gusti dei consumatori, le trasformazioni sociali e le evoluzioni del retail, oltre a provare a individuare quale sarà il «profumo di domani».
A partire dal mese di settembre, prenderà il via la mostra fotografica-olfattiva itinerante PROFUMO, 30 ANNI DI EMOZIONI che porterà in viaggio, in diverse città d’Italia, un racconto delle note olfattive che hanno contraddistinto la storia di queste tre decadi. Le essenze proposte in mostra saranno accompagnate dalle immagini colte dall’obiettivo della fotografa Antonella Pizzamiglio che, proprio ispirata dalle essenze stesse, ha realizzato dodici scatti inediti, con una camera digitale senza elaborazioni informatiche. Tra materie prime naturali e molecole di sintesi si traccia il percorso che dall’idea porta alla creazione di un profumo, cogliendone l’attimo sociale e il desiderio ispirato.

Le tappe della mostra toccheranno quest’anno prestigiose sedi museali a Parma (APE Museo), a Torino (Museo di Antichità) e a Milano (Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci). La mostra proseguirà anche nel 2021a Firenze, in collaborazione con la Società Italiana dell’Iris, a Reggio Calabria, unico luogo al mondo dove è coltivato il bergamotto, e a Bologna durante la manifestazione Cosmoprof Worldwide.

Gli appuntamenti saranno arricchiti con incontri di approfondimento e talk show, con il coinvolgimento di esperti e addetti ai lavori, e con la presentazione del volume La grande profumeria italiana – Cinquant’anni di essenze straordinarie (Silvana Editoriale, 2020), scritto da Marika Vecchiattini e realizzato con il patrocinio di Accademia del Profumo.

Scarica il comunicato stampa: DEF_Comunicato Stampa_30 anni di Accademia del Profumo

articoli correlati

Torna in cima