I finalisti del Premio 2020 e le novità di Accademia del Profumo

Accademia del Profumo annuncia le fragranze finaliste del premio 2020 accanto a importanti novità, introdotte in occasione di quest’edizione per garantire standard di qualità sempre più
elevati e processi di selezione e votazione sempre più trasparenti che porteranno anche, nel 2021, al raggiungimento della certificazione ISO 27001 (sistema di gestione della sicurezza dei propri dati e informazioni) per la quale è già stata avviata l’applicazione.

LE CATEGORIE
Le fragranze in gara per la 31a edizione del premio sono state suddivise in otto categorie:

Miglior profumo dell’anno – Femminile e maschile
Miglior creazione olfattiva – Femminile e maschile (valutata in blind in tutti i diversi passaggi, dall’individuazione dei finalisti ai vincitori)
Miglior profumo made in Italy – Femminile e maschile
Miglior packaging – Femminile e maschile
Miglior profumo collezione esclusiva grande marca
Miglior profumo artistico marca indipendente
Miglior profumo artistico marca affiliata
Miglior comunicazione – Femminile e maschile

Le categorie della distribuzione limitata sono state ulteriormente segmentate per rispettare parametri di equità che garantiscano la corretta valutazione dei profumi in gara.
Dalla candidatura all’individuazione dei vincitori, i profumi di ogni categoria seguono un iter strutturato in diversi passaggi di selezione che vedono coinvolte giurie dedicate.

LA PRE SELEZIONE
Una delle principali novità del 2020 è l’introduzione di quattro giurie di qualità, composte da esperti di packaging e design, di comunicazione, di distribuzione limitata – coadiuvati da alcuni membri di Accademia – che, in diverse sessioni, sono state chiamate a pre-selezionare i profumi da sottoporre alla giuria per le nomination, per le categorie miglior creazione olfattiva, miglior packaging, miglior comunicazione, miglior profumo collezione esclusiva grande marca, miglior profumo artistico marca indipendente, miglior profumo artistico marca affiliata. I criteri di selezione indicati, specifici per ogni categoria, hanno per esempio tenuto in considerazione la coerenza generale del prodotto nei suoi aspetti, la qualità di esecuzione e i materiali del packaging, l’utilizzo di un linguaggio efficace a trasmettere un messaggio, l’unicità e la creatività artistica.

LE NOMINATION
I finalisti di tutte le categorie sono stati scelti dalla Giuria per le Nomination, formata dalle aziende aderenti ad Accademia del Profumo, da una selezione di giornalisti delle redazioni beauty delle principali testate italiane, da alcuni blogger e da esponenti del retail della profumeria.

LA VOTAZIONE DEI VINCITORI
Come di consueto, tre diverse giurie saranno chiamate a scegliere i vincitori 2020 tra i finalisti selezionati dalla Giuria Nomination. La Giuria Tecnica, formata da esperti del settore (componenti della Commissione Direttiva di Accademia del Profumo, giornalisti beauty, blogger ed esponenti del retail), selezionerà i vincitori per le categorie miglior creazione olfattiva, miglior profumo made in Italy, miglior packaging, miglior profumo collezione esclusiva grande marca, miglior profumo artistico marca indipendente, miglior profumo artistico marca affiliata. La Giuria Vip, formata da personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo, del design, dello sport, ecc. sceglierà i vincitori per la migliore comunicazione. Le votazioni per il miglior profumo dell’anno saranno aperte a tutti i consumatori, che potranno esprimere le proprie preferenze dal 27 gennaio al 25 aprile 2020 sul minisito dedicato e sui profili Facebook e Instagram di Accademia. Inoltre, 500 selezionate profumerie italiane aderiranno al concorso ospitando un pregiato espositore e i materiali informativi sul premio. Tutti coloro che prenderanno parte alle votazioni sui diversi canali parteciperanno al concorso instant win per aggiudicarsi uno dei 100 profumi finalisti in palio. I nomi dei vincitori di tutte le categorie saranno resi noti durante l’evento di premiazione che si terrà a Milano
nel mese di maggio.

I FINALISTI PER IL MIGLIOR PROFUMO DELL’ANNO

FEMMINILI

Amo Ferragamo Flowerful Salvatore Ferragamo 
Chloé L’Eau 
Good Girl Carolina Herrera 
Gucci Mémoire d’une Odeur 
Idôle Lancôme 
Joy by Dior Eau de Parfum Intense 
Libre Yves Saint Laurent 
Narciso Rodriguez For Her Pure Musc 
Splendida Tubereuse Mystique Bulgari 
Tom Ford Metallique 

MASCHILI

Born in Roma Uomo Valentino 
Bulgari Man Wood Neroli 
Code Absolu Giorgio Armani
Dior Sauvage Parfum 
Hugo Boss Bottled Infinite 
K by Dolce&Gabbana 
Montblanc Explorer 
Tiffany & Love for Him 
Trussardi Riflesso Blue Vibe 
Uomo Salvatore Ferragamo Urban Feel 

 

scarica il pdf: COMUNICATO STAMPA_I finalisti del premio Accademia del Profumo 2020

articoli correlati

Torna in cima