PREMIO ACCADEMIA DEL PROFUMO 2022: LE GIURIE E I FINALISTI DI TUTTE LE CATEGORIE

Accademia del Profumo è pronta ad annunciare le fragranze finaliste dell’edizione 2022 del Premio annuale dedicato ai migliori profumi dell’anno.

Da oltre 30 anni impegnata nella valorizzazione del profumo e della sua cultura, Accademia svolge costantemente un intenso lavoro per affinare i meccanismi di selezione e individuazione di candidati e vincitori del suo Premio, con l’obiettivo di rendere il procedimento sempre più oggettivo e trasparente. Un impegno che quest’anno è stato riconosciuto anche dall’ottenimento della certificazione di qualità ISO 9001.

«Siamo molto orgogliosi di questo risultato – racconta la presidente, Ambra Martone –, che testimonia l’alto livello di qualità dei processi messi in atto in ogni singola fase di questo Premio: dalla selezione dei candidati, alla composizione delle nostre giurie, all’elezione dei vincitori. La profumeria, soprattutto nel nostro Paese, è un settore d’eccellenza, ricco di storia, di cultura, di saperi e di professionalità. Caratteristiche che ci impegniamo a rispecchiare e onorare in ogni iniziativa di Accademia».

LE CATEGORIE

Nove i titoli per i quali concorreranno i diversi profumi candidati:

  • miglior profumo dell’anno, femminile e maschile
  • miglior creazione olfattiva, femminile e maschile [valutata in blind in tutte le fasi] o miglior packaging, femminile e maschile o miglior comunicazione, femminile e maschile o       miglior profumo made in Italy, femminile e maschile o        miglior profumo collezione esclusiva grande marca, senza genere
  • miglior profumo artistico marca affiliata, senza genere o miglior profumo artistico marca indipendente, senza genere o           miglior profumazione ambiente, senza genere

Due i riconoscimenti speciali che affiancheranno le categorie di gara:

  • al naso creatore del profumo che ha ottenuto i migliori risultati di vendita, a valore e a volume, nei primi sei mesi dall’uscita sul mercato italiano
  • all’ innovazione responsabile del profumo, per valorizzare l’impegno delle aziende per migliorare la sostenibilità dei loro prodotti [introdotto per la prima volta nel 2021]

LA PRESELEZIONE

Anche quest’anno, quattro giurie di qualità sono state chiamate a preselezionare i profumi da sottoporre alla giuria per le nomination, per alcune delle categorie, sulla base di specifici criteri.

Per ciascuna delle categorie individuate, le giurie di qualità hanno scelto, tra tutti i candidati, 5 profumi femminili e 5 maschili, oppure 5 fragranze senza genere.

Per la miglior creazione olfattiva, sono state valutate la gradevolezza della fragranza, il livello qualitativo delle materie prime e della formulazione e la novità olfattiva rispetto al mercato italiano.

I candidati a miglior packaging sono stati individuati sulla base della coerenza con la fragranza, del carattere innovativo del flacone, della qualità della realizzazione e del pregio dei materiali, accanto a un giudizio complessivo sulla scatola e alla valutazione della praticità d’uso.

Per la miglior comunicazione, la giuria dedicata ha tenuto conto della creatività generale del progetto, della coerenza tra fragranza e ADV, dell’incisività del messaggio, dell’idoneità del testimonial o del soggetto rispetto a brand e della cura dell’estetica e dei dettagli grafici: qualità degli scatti, palette di colori, tipologie di font scelti, impaginazione e layout.

Per le tre categorie legate alla profumeria artistica, i criteri di preselezione si sono basati sulla coerenza tra concetto, fragranza e packaging, sulla qualità e artisticità della composizione olfattiva, attraverso l’analisi di testa, cuore e fondo, e sulla creatività complessiva e del pack.

 

LE NOMINATION

 La selezione delle fragranze finaliste è stata affidata a una giuria formata da circa 100 membri, tra aziende aderenti ad Accademia del Profumo, una selezione di giornalisti delle redazioni beauty delle principali testate italiane, alcuni blogger e influencer ed esponenti del retail della profumeria.

I finalisti di tutte le categorie sono consultabili nell’ Elenco_Profumi finalisti_Premio Accademia del Profumo 2022.

L’ELEZIONE DEI VINCITORI

Dal 22 gennaio al 22 marzo 2022 i consumatori saranno chiamati a eleggere il miglior profumo dell’anno, tra i 7 femminili e i 6 maschili in gara, esprimendo il proprio voto attraverso il minisito dedicato.

La giuria vip, formata da 10-15 personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo, dell’arte e della cucina sceglierà i vincitori per la miglior comunicazione.

La giuria tecnica, infine, composta da membri della Commissione Direttiva di Accademia del Profumo, da 8 giornalisti e blogger e 8 esponenti del retail, proclamerà le fragranze vincitrici per tutte le altre categorie.

I nomi di tutti i vincitori saranno resi noti il prossimo 25 maggio, durante l’evento di premiazione che si terrà in forma digitale.

articoli correlati

Torna in cima