Ultimi giorni per votare il miglior profumo dell’anno e partecipare all’instant win per aggiudicarsi uno dei 100 profumi finalisti in palio

Proseguono fino a sabato 14 aprile le votazioni per eleggere il miglior profumo dell’anno, categoria del premio Accademia del Profumo che coinvolge direttamente i consumatori.

«La profumeria alcolica rappresenta uno dei pilastri dei consumi cosmetici, basti pensare che nel 2017 il suo valore ha superato il miliardo di euro – commenta il presidente di Accademia del Profumo, Luciano Bertinelli – Il profumo rimane un elemento di benessere e distinzione a cui difficilmente si rinuncia, qualunque sia la categoria di consumatori presa in considerazione; secondo i trend rilevati dal Centro Studi di Cosmetica Italia con Mintel, nel profumo i millennials, ad esempio, cercano l’espressione della propria individualità».

A pochi giorni dalla chiusura delle votazioni, i numeri sembrano già testimoniare il successo di questa 29esima edizione del premio: sono già 145.000 i voti raccolti, in crescita rispetto ai risultati raggiunti nella precedente edizioni. Molto soddisfatte anche le profumerie che hanno aderito all’iniziativa: sono oltre 400 in tutta Italia i punti vendita nei quali è distribuito il volantino “squilla e vinci” che permette di votare e vincere uno dei 100 flaconi dei profumi finalisti messi in palio. Proprio alla profumeria che raccoglierà il maggior numero di voti sarà riservato un riconoscimento speciale assegnato il prossimo 15 maggio durante la serata di premiazione.

Per chi non avesse ancora espresso le proprie preferenze per il miglior profumo dell’anno, rimangono ancora aperti i diversi canali di voto:

  • il minisito dedicato al concorso
  • la pagina Facebook di Accademia del Profumo
  • le oltre 400 profumerie d’Italia aderenti all’iniziativa con il volantino “squilla e vinci”

Scarica il PDF:Quick news n.1_le votazioni

articoli correlati

Torna in cima