#Perfumed Memories – The 25th Edition of the International Award 2014

Mercoledì 14 maggio 2014, nell’elegante cornice della Società del Giardino a Milano, sono stati svelati i vincitori del Premio Internazionale di Accademia del Profumo, unica attestazione italiana dell’eccellenza della profumeria.

I riconoscimenti sono stati consegnati alla presenza di Luciano Bertinelli, presidente di Accademia del Profumo, e Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia: l’edizione 2014 del Premio, 25esima nella storia di Accademia, è stata infatti celebrata dalla partnership con Vogue Italia.

Sei le categorie in gara, ciascuna suddivisa tra maschile e femminile, volte a premiare l’eccellenza del mondo delle fragranze. I protagonisti della profumeria sono stati invitati a salire sul palco da Isabella Ragonese, madrina della serata, per ritirare i prestigiosi premi.

I consumatori che dal 10 febbraio al 7 aprile 2014 hanno espresso le loro preferenze sulla pagina Facebook di Accademia, che conta oltre 25mila like, e presso le profumerie italiane che ospitano il totem interattivo di Accademia del Profumo hanno decretato Giorgio Armani Sì e Armani Eau de Nuit rispettivamente miglior profumo femminile e maschile dell’anno.

Giorgio Armani Sì è stato anche eletto miglior creazione olfattiva dalla giuria tecnica, che ha premiato nella stessa categoria riferita all’universo maschile Dior Homme Cologne. Assegnata al giudizio degli esperti la scelta del miglior profumo made in Italy che ha individuato Acqua di Parma Acqua Nobile Iris tra i femminili e Salvatore Ferragamo Acqua Essenziale tra i maschili.

La categoria del miglior profumo di nicchia femminile e maschile ha visto eccellere rispettivamente Marni e Acqua di Parma Colonia Intensa Oud. Sempre la giuria tecnica ha apprezzato Marc Jacobs Honey tra le fragranze femminili e Viktor&Rolf Spicebomb tra quelle maschili assegnando loro il premio Miglior Packaging.

Infine, la giuria Vip, presieduta da Franca Sozzani e composta da Asia Argento, Elisa Fuksas, Karolina Kurkova, Peter Lindbergh, Candela Novembre, Fabio Novembre, Alessandro Roja, Saturnino, Francesco Vezzoli, ha collocato al primo posto della classifica della miglior comunicazione femminile e maschile Dolce&Gabbana pour femme Intense e Dior Homme Cologne.

La 25esima edizione del Premio Internazionale è stata celebrata anche attraverso un contest su Instagram (#PerfumedMemoriesFrancaSozzani1) lanciato dal direttore di Vogue Italia sul suo blog. I partecipanti hanno interpretato attraverso colori, oggetti, attimi immortalati la loro idea di memoria olfattiva: le 25 immagini vincitrici sono state stampate e omaggiate durante l’evento.

Nel contesto della serata si è dato spazio anche alla consegna di un riconoscimento a Roberto Martone (I.C.R.), socio fondatore di Accademia, a ringraziamento del suo ruolo attivo nei 25 anni di vita del Premio, quale testimone e protagonista d’eccellenza della filiera italiana della profumeria selettiva.

I profumi vincitori e le immagini dell’evento