Sabato 21 marzo è stato organizzato un evento virtuale, dal titolo “Perfume as a saviour: un’ esperienza di pensiero profumalchemico”

Premessa
La forza straordinaria del profumo è anche data dal fatto che esso ha accesso istantaneamente alle nostre fonti di energia interiore  altrimenti difficilmente accessibili. Per questo motivo in momenti di grande incertezza, il profumo  può diventare un alleato prezioso.

Obiettivo e metodo
una breve meditazione di pensiero profumalchemico© mettendo a disposizione  un’ arma profumata invisibile eppure straordinaria.

https://piccolo-museo-profumalchemico.business.site/

 

E’ il luogo natale che raccoglie una collezione di oltre 250 differenti essenze di nicchia profumalchemiche, ecobio ed ecosolidali – tutte ideate e qui fatte a mano da Anna Rosa Ferrari – oltre a oggetti, testimonianze e documenti del percorso sperimentale del nuovo metodo profumalchemico per conoscere tramite l’olfatto.

I singoli elementi introducono alle suggestive emozioni dell’universo dei profumi. Il luogo si presta a una grande varietà di visite sensoriali guidate sia individuali che collettive.

Il Piccolo Museo ProfumAlchemico, inaugurato a Modena il 24 ottobre 2017, è ispirato ad alcuni principi fondanti: svelare i veri procedimenti creativi che stanno dietro la realizzazione di un rara essenza d’arte, calare i visitatori nell’esperienza delle prismatiche nature del profumo, diffondere la specifica didattica profumalchemica (compresa la nuova psicoprofumalchimia), diventare un sito museale diffusivo e itinerante, grazie a speciali eventi.

___________________________________

Anna Rosa Ferrari/ Piccolo Museo ProfumAlchemico

P.le Torti, 9 – 41121 Modena | Tel. +39 059.210020 | cell. 3356188683 | annarosa.ferrari@hotmail.it