Mostra a Cosmoprof Worldwide Bologna, 14-18 marzo 

Dal 14 al 18 marzo 2019, presso il Centro Servizi di Cosmoprof Bologna è stata allestita una mostra inedita, dedicata alle innovazioni portate dal genio di Leonardo da Vinci in ambito cosmetico. Un percorso alle origini dell’industria moderna, che consiste in una selezione delle riproduzioni dei codici con gli studi di Leonardo da Vinci in campo cosmetico. Dalle tecniche di estrazione più avanzate (in uso ancora oggi nel settore delle fragranze), alle piante e ai fiori più indicati per la colorazione dei capelli, alle acconciature più originali consigliate alle dame rinascimentali e visibili in molti dipinti del maestro.

 

 

Mostra a Palazzo Mocenigo, Museo del Profumo di Venezia, 2 maggio-20 settembre

Dal 3 maggio al 20 settembre la mostra Leonardo Genio e Bellezza è approdata nel capoluogo veneto presso il Museo di Palazzo Mocenigo – Cento studi del Tessuto, del Costume e del Profumo. In questa tappa, particolare attenzione viene posta sul legame tra Milano e Venezia: due luoghi dove nel Rinascimento era molto diffuso l’uso di fragranze e cosmetici e al servizio delle corti si trovava la figura del “magistro da profumi”, che procurava alle dame miscele per biondeggiare le chiome, una moda molto diffusa a Venezia. 

 

 

New York, Italian Trade Agency Venue | 18-19 settembre

In occasione dell’evento US Beauty Summit, presso l’ufficio ICE di New York, dal 17 al 19 settembre, è stato allestito un piccolo spazio con un estratto della mostra Leonardo Genio e Bellezza. L’evento, in forma privata, ha visto la partecipazione di numerosi nomi del mondo del beauty e dell’editoria newyorkese.

 

 

Milano, 28 e 29 settembre, Museo Vigna di Leonardo

Nei giorni di sabato 28 e domenica 29 settembre l’esibizione è stata ospitata e aperta al pubblico presso la Casa degli Atellani, appartenuta al duca di Milano Ludovico il Moro, e dimora di Leonardo da Vinci durante i lavori di realizzazione de L’Ultima Cena. In questo contesto, è stato presentato in esclusiva il profumo limited edition creato appositamente per l’occasione: un’essenza carismatica come il personaggio e complessa quanto le sue contraddizioni. clicca qui per il comunicato stampa