Il suo aspetto classico deriva dal vetiver, uno dei tesori della profumeria maschile. Tuttavia rompe con la tradizione attraverso una forma di espressione completamente nuova. Il vetiver di Haiti è inserito nella formula ad una overdose del 10% (pura follia), esprimendo la sua complessità con una miscela di tre incredibili essenze. Sulla pelle, le sue caratteristiche inflessioni di agrumi sono supportate dal pompelmo esplosivo e dallo zenzero fresco e speziato. Nel cuore della fragranza, il vetiver spinge all’estremo le sue sfaccettature di nocciola fresca attraverso un accordo su misura composto da Jean Jacques. E’ quella deliziosa nota di nocciola – calda e boisée, gourmand ma non dolce – che infonde il vetiver con il suo carattere irresistibilmente avvincente. Provate a resistere. Non ci riuscirete.
Come per tutte le coppie, spesso è necessario uno sforzo in più per trovare l’armonia. A Jean Jacques ci sono volute 568 prove per trovare il giusto equilibrio tra questi due ingredienti! E’ stata la prima volta nella sua carriera di naso. Dopo aver definito la perfetta quantità da mescolare, ha voluto rendere la fragranza duratura sulla pelle. Le note secche e boisée del legno di Cedro della Virginia evocano il guscio della nocciola e sono perfettamente accentate dagli assoluti di tabacco e di fava tonka, che prolungano le più avvolgenti sfaccettature del vetiver. E’ una vera dimostrazione di bellezza attraverso le essenze del profumo che crea una scia assolutamente elegante. La storia raccontata dalla fragranza è generosa con uno spirito audace.

 

anno lancio: 2020
brand: Caron
distributore: Dispar
sito web: www.parfumscaron.com
naso: Jean Jacques
packaging: Caron
casa essenziera: Caron
identità olfattiva: Legnosa , Ambrata
testa: Pompelmo, Zenzero della Nigeria
cuore: Nocciola, Trio di vetiver di Haiti
fondo: Cedro della Virginia, Assoluto di fava tonka