La fragranza è una celebrazione del più amato fiore della Cina: la peonia. Simbolo dell’antico impero cinese, rappresenta la felicità, la grazia e la prosperità.
A Suzhou, un sito Unesco patrimonio dell’umanità, Giorgio Armani ha scoperto una città di canali e ponti, alimentata dal grande fiume Yangtze, dove si intravedono le pagode spuntare dai muri di cinta dei giardini del sesto secolo. E’ stato un altro viaggiatore italiano, Marco Polo, a descrivere Suzhou come la “Venezia d’Oriente”, tanto i suoi canali gli ricordavano la sua città. Quest’appellativo è rimasto a Suzhou fino a oggi, legando per sempre le due culture.  Suzhou è un ensemble di grande bellezza, un equilibrio di arte e natura.

 

anno lancio: 2014
brand: Giorgio Armani
distributore: Helena Rubinstein Italia
sito web: www.armanibeauty.it
naso: Julie Massé
packaging: Giorgio Armani
casa essenziera: Mane
identità olfattiva: Fiorita
testa: Essenza di mandarino tangerino, Essenza Neo Jungle lampone, Essenza Pure Jungle pepe rosa
cuore: Accordo peonia, Assoluta rosa di maggio, Essenza di rosa turca
fondo: Essenza di patchouli, Orcanox, Muschi