Giuria di qualità per la categoria “miglior creazione olfattiva

È composta dalle case essenziere aderenti ad Accademia del Profumo. Ha la funzione di fare una pre-selezione in blind di cinque finalisti femminili e cinque finalisti maschili – tra tutti i candidati – da sottoporre alla Giuria per le nomination.