17/05/2018 | Corriere della Sera Beauty |

I viaggi verso queste città sono racchiusi nelle tre nuove fragranze “Les eaux de Chanel” perchè, come spiega Olivier Polge, maestro profumiere della Maison: <<i profumi sono sempre legati alla memoria, solo l’approccio creativo non è nostalgico>>.