09/02/2019 | La Repubblica |

I profumi non hanno un linguaggio proprio, c’è chi ricorre alla poesia, chi alle immagini e chi alla musica per svelare il loro mistero. Recensione a cura di Silvia Manzoni.