Entrata in contatto molto presto con gusti e odori, Irène Farmachidi ha scoperto in seguito il lavoro di profumiera che si abbina con il suo stato creativo mentale e rigoroso. Laureata all’ISIPCA, ha perfezionato la sua formazione lavorando con profumi noti come Maurice Roucel, Dominique Ropion e si è unita al team TechnicoFlor nel 2012.
Versatile, le piace immergersi completamente nelle storie e nei brand identity per ogni tipo di applicazione: eau de toilette, cosmetici, gel doccia, candele… Quello che alla fine conta per lei è esprimere al meglio le emozioni legate alle fragranze. Lei ha scelto di essere una profumiera per trasmettere emozioni e stimolare gli altri nel loro sviluppo personale.
Ispirazione e gusto dei contrasti: la vita quotidiana è una fonte costante di ispirazione per le sue creazioni. Appassionata anche di prodotti naturali, si ispira a materie prime interessanti che desidera migliorare. Le piace in modo particolare esprimersi con materiali nobili. Alleata della sua creatività è il suo gusto per le sfide con uno spirito positivo, soprattutto considerando la legislazione in continua evoluzione.

Perpetually looking for harmony and emotion. I want my creations to be vibrant, in tune with the brands I imagine them for, always using the most beautiful natural raw materials.

Cosa le piace particolarmente: epicurea, ama la natura, viaggiare…specialmente in Grecia. Musicista; le piacciono molto anche i balletti. 

Le materie prime preferite: oggi le note agrumate, iris, Fiori d’arancio muschi e ambroxan. Domani molte di più….

 

Principali creazioni:

Gaïac Mystique, Patchouli de Minuit  – GIVENCHY
Huile Prodigieuse Florale, Aquabella & Very Rose Ranges – NUXE
4 creations of the Musc Collection / 3 creations of the Vanille Collection; SYLVAINE DELACOURTE
Yvonne, Toï Toï Toï, 28°, Papier Carbone – ORMAIE
Peau Intense Eau de Parfum MONTANA
Togs Unlimited White CHEVIGNON
By Invitation Peony Noir  MICHAEL BUBLÉ
Fleur d’Oranger, Coton SOLINOTES