“Ogni boccetta di profumo conserva frammenti di identità del profumiere e future memorie per colui che viaggerà attraverso les effluves.”

Per Sofia Bardelli la creatività olfattiva è soprattutto un’introspezione, un viaggio alla scoperta delle proprie emozioni riuscendo a svelare ogni volta una parte di sé.
La sua formazione scientifica, una laurea in farmacia, e la passione per gli odori e le fragranze hanno contribuito a rafforzare il suo desiderio di immergersi nel mondo dei profumi.
Per esprimere il suo estro creativo, si trasferisce a Grasse e frequenta il Grasse Institute of Perfumery, promozione Givaudan. In seguito al diploma inizia l’esperienza lavorativa come profumiere analitico presso Expressions Parfumées a Grasse. Attualmente fa parte del team Creasens come profumiere creativo.
Fonte di ispirazione sono anche i suoi interessi come la botanica, l’astronomia, i viaggi e la cucina che contribuiscono a completare la sua espressione olfattiva.

Il profumo è, per Sofia, lo strumento di quel linguaggio che fa evocare sensazioni ed emozioni e che lega intimamente chi lo crea a chi lo indossa.