Sua madre era una creatrice di profumi e Sylvie lavora ancora per la società che l’ha formata 35 anni fa. Forse è stato il fatto di nascere il 14 luglio (il giorno della presa della Bastiglia) a plasmare il suo destino. Chissà. Il suo futuro era stato segnato e, sebbene una carriera come giudice di tribunale giovanile potesse sembrarle attraente per un certo periodo, i suoi lavori estivi furono presso Robertet e IFF. Dopo essersi iscritta all’ISIP una volta preso il diploma di maturità, dovette elaborare un piano B quando scoprì che la scuola avrebbe smesso per tre anni di accettare studenti, per diventare quella che ora è ISIPCA. Il profumiere Pierre Bourdon la prese sotto la sua ala e la formò per un anno in Takasago. Il suo secondo mentore altri non fu che Michel Almairac, arrivato in azienda lo stesso giorno di Sylvie. “I due mi hanno convinto che avrei risparmiato tre anni della mia vita, e avevano ragione. Mi hanno insegnato la teoria e la pratica. ” La migliore scuola che ci sia, senza alcun dubbio. Era il 1982: Sylvie Fischer è ancora in Takasago. La sua specialità sono le fine fragrances, ma ha imparato a comporre anche fragranze per cosmetici di brand di lusso. “È un lavoro impegnativo, una sfida costante che richiede passione e notevoli investimenti di tempo, di energia e di capacità di mantenere la calma, o di gestire le frustrazioni che a volte provoca questa professione.

 

Il mio ricordo del profumo: “L’odore che si sprigiona quando spegni una candela. Mi ricorda le torte di compleanno della mia infanzia. ”
Il mio viaggio: “Il mio primo volo in mongolfiera sopra Parigi ovest. È un oggetto maestoso, magico”
La mia ispirazione: “Adoro scattare e conservare fotografie, tracce che verranno trasmesse di generazione in generazione”.
La mia fragranza iconica: “Shalimar, fin dall’inizio … Il nome, la bottiglia, la fragranza, tutto è magnifico, un oggetto da ammirare.”
Il mio colore: “Bianco e nero, per lo yin e lo yang e tutto il mistero che li circonda.”
Il mio sogno: “Isole, perché per me rappresentano la fuga, anche se lontane: Polinesia o semplicemente nel Mediterraneo. ”
Il mio motto: “Sono appassionata di proverbi. Come questo: <non tutto ciò che luccica è oro.>”

Le mie materie prime

Muschi in generale: si adattano ad ogni creazione e gli conferiscono la loro rotondità ed effetto pelle.
Humus Ether: un brevetto di Takasago, un odore di foresta che utilizzo per creare effetti molto naturali nelle eau de toilette maschili, con legni, spezie e note coriacee.
Vetiveryl Acetate: quintessenza del vetiver, ma senza il lato fumoso di un’essenza di vetiver. Una fragranza già di per sè.

Creations

Acca Kappa: Glicine, Mimosa 
Adidas: Woman Sport Active, Woman Sport Fitness 
Agatha Ruiz de la Prada: Corazon, Corazon de Oro
Anne Moller: Anne, Perfect Day 
Armand Basi: Happy In Red 
Beckham: Signature for Her 
Benetton: United Dreams Love Yourself (duo with Antoine Lie)
Bogner: Woman N°1 Bath&Body 
Breil: Complicity for Her
Byblos: Blu Energy for Men 
Corinne de Farme: Terneta
Dana: Tabu Woman 
Danjaq: James Bond L’Homme
Diego Dalla Palma: Young, Soft 
Don Algodon: Cool, Pink 
Eau Jeune: Rock’n Love 
Eurocosmesi: Les Copains 
Fernanda Brandao: Brazilian Summer 
Ferrari: Ferrari Car Prestige 
Georges, Gina & Lucy: Blue Cosmos 
Iceberg: Effusion Man 
Jil Sander: Sun Sorbet, Arty Pink, Green Fusion 
Kenzo: Couleur, Kenzo Rose (duo with Jean Jacques) 
L’Erbolario: Narciso Sublime 
Lovemore: Candy Dream 
Mandarina Duck: Oh Bella, Pink is in the Air 
Marquis: Reemax, Shalis Woman, Shalis Man 
Massimo Dutti: Massimo Dutti 
Mc Gregor: Mc Gregor 
Michalsky Berlin: Berlin For Women 
Michel Klein: Souffle d’illusion 
Myrurgia: Mio Amichi 
Oriflame: Indulgence Volare Spring Flower 
Pacha Ibiza: Night Instinct, Wild Sex, Rosé For Women 
Pacoma: Mon Or Rose, Spicymen 
Parfums Christian Dior: Skincare Line iod, Line Capture Youth 
Parfums Remy Pierre Cardin: Emotion 
Pink Sugar: Black Sugar 
Pupa: Fiorilu en fleur, Parfum d’Eau Active, Puposka 
Rafa Marquez: R.M. 4 Casual Day 
Renato Ballestra: Diamante 
Rochas: Fleur d’Eau 
ST Dupont: Passenger Cruise for Her 
Ulric de Varens: Hot Fragrances Sexy for Men, Sublime 
Ventilo: l’Homme de Ventilo 
Victorio & Lucchino: Essencia 
Yoppy: Flower Glam.