Il fascino del profumo agisce su numerosi estimatori desiderosi di approfondirne la conoscenza e soddisfare una passione personale o intraprendere un iter professionale. Qualsiasi percorso deve essere affrontato con una chiara consapevolezza dell’obiettivo da raggiungere, individuando le proprie abilità, le disponibilità di tempo ed economiche e le reali opportunità del mercato del lavoro.

A seconda dell’obiettivo, quindi, si possono intraprendere diverse strade per testare le proprie capacità olfattive, per completare la propria esperienza o anche soltanto per seguire la propria passione “profumata”.

percorsi di formazione

Un’approfondita panoramica della proposta formativa in Italia è indicata sul sito di Cosmetica Italia – associazione nazionale imprese cosmetiche a questo link https://www.cosmeticaitalia.it/education/progetto/ dove sono presentate le informazioni per i diversi tipi di formazione: scientifica, economica, comunicazione e marketing.

In Francia, troviamo ISIPCA (Institut Supérieur International du Parfum, de la Cosmétique et de l’Aromatique Alimentaire) che propone corsi di formazione universitaria di durata variabile.

http://www.isipca.fr/

percorsi di formazioneProfessione Olfatto è il primo corso di specializzazione in fragranze istituito in Italia, in lingua italiana. Lo propone la società Mouillettes & Co (www.mouillettes-and-co.com) con il sostegno di Accademia del Profumo.

I mestieri inerenti all’industria di profumi e cosmetici, oltre a una preparazione nelle varie aree generiche, esigono competenze specifiche. Mouillettes & Co propone il corso che si rivolge a professionisti e non, con un programma intensivo di qualificazione nel campo delle fragranze.

Il corso, della durata di una o due settimane di formazione in aula, prevede anche interventi di esperti e visite ai siti produttivi oltre che possibilità di stage presso le aziende stesse.

https://www.mouillettes-and-co.com/product/professione-olfatto/

percorsi di formazione

MOUILLETTES & CO

È una realtà unica in Italia, nel settore della profumeria, che propone percorsi di formazione dedicati all’universo olfattivo. Offre una vasta scelta di percorsi e servizi personalizzati a tutti i livelli per professionisti e appassionati, per avvicinare, approfondire e perfezionare la propria competenza e cultura del mondo degli odori e dei profumi, da concepire secondo le aspirazioni e conoscenze individuali.

Il metodo didattico applicato è collaudato perché sperimentato dal 1976 dai professionisti della profumeria francese e internazionale. Oggi vanta un team di professioniste con competenze diversificate e complementari per offrire strumenti mirati e conoscenza per il raggiungimento di ogni obiettivo.

Tra le proposte formative si segnala “Professione Olfatto”, il primo corso di specializzazione in fragranze organizzato con il sostegno di Accademia del Profumo.

http://www.mouillettes-and-co.com/

CINQUIEME SENS

Creata nel 1976 da Monique Schlienger, creatrice di profumi ed ex-docente dell’ISIPCA, è uno dei referenti principali per l’industria del profumo francese e internazionale. Svolge da più di trent’anni corsi professionali per fornire una base di conoscenze olfattive e un linguaggio specifico, allo scopo di sviluppare una cultura-profumo. Cinquième Sens non è quindi una vera e propria scuola (non rilascia diplomi istituzionali) ma propone dei percorsi di sensibilizzazione, formazione e specializzazione in campo olfattivo basati su un metodo concreto e interattivo, con la possibilità di completarli con stage di qualificazione professionale di durata variabile.

Il metodo e i moduli creati da Cinquième Sens vengono proposti in Italia da Mouillettes & Co.

http://www.cinquiemesens.com/

ISIPCA (Institut Supérieur International du Parfum, de la Cosmétique et de l’Aromatique Alimentaire)

Fondata nel 1970 a Parigi, propone corsi di formazione superiore e post-diploma di durata da 1 a 2 anni.

https://www.isipca.fr/formation-continue/parfumerie

GIP (Grasse Institute of Perfumery)

È una scuola fondata nel 2002 da PRODAROM (French Trade Union of Fragrance Manufacturers) e situata a Grasse. Offre corsi di formazione sia a breve che a lungo termine.

https://www.grasse-perfumery.com/

ECOLE SUPERIEURE DU PARFUM

Creata nel 2011, la scuola propone – a Parigi e a Grasse – programmi di formazione sui processi di creazione del profumo con attenzione agli aspetti della produzione, della qualità, del marketing e delle vendite.

www.ecole-parfum.com

percorsi di formazione

MUSEO DEL PROFUMO – VENEZIA

A novembre 2013 è stato inaugurato a Venezia, a Palazzo Mocenigo, il Museo del Profumo realizzato per presentare e valorizzare la tradizione millenaria dell’Italia nel campo della profumeria mondiale.

Nelle cinque sale dedicate al profumo, perfettamente integrate nelle suggestioni espositive di tutto il museo, strumenti multimediali ed esperienze sensoriali si alternano in un inedito percorso di informazione, emozione, approfondimento.

Un video illustra il ruolo di Venezia nella storia del profumo, una sala evoca il laboratorio di un profumiere cinquecentesco (muschiere). Sono esposti e si illustrano materie prime e procedimenti, mentre una mappa olfattiva descrive le “Vie delle Spezie” percorse dagli antichi veneziani.

La visita si conclude con la possibilità di sperimentare, attraverso alcune stazioni olfattive, le famiglie olfattive dalle quali nascono tutti i profumi

L’allestimento del Museo è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra la Fondazione Musei Civici di Venezia e la società Mavive della famiglia Vidal che ha fornito il proprio sostegno per l’operazione di rinnovo degli ambienti interni di Palazzo Mocenigo. Cosmetica Italia – associazione nazionale imprese cosmetiche e Accademia del Profumo sono partner ufficiali del Museo e contribuiscono alle attività delle sezioni didattiche e promozionali.

www.mocenigo.visitmuve.it

MUSEO DEL PROFUMO – MILANO

Il Museo è dedicato alla storia, al design e all’arte del Novecento: si possono ammirare le creazioni dei più importanti artisti del vetro concepite da René Lalique, da Carlo Scarpa, da Julien Viard, da Fulvio Bianconi.

Al Museo trovano ampio spazio le vicende, i miti, le leggende come – per esempio – la storia di Chanel N°5 o le fragranze più celebri della prima metà del Novecento alle quali Gabriele d’Annunzio, con il proprio genio poetico, ha dato fama internazionale.

Il Museo del Profumo, Centro Culturale di Studi sulla Profumeria d’Epoca, organizza percorsi storici e artistici, incontri, mostre, conferenze, visite guidate, esplorazioni sul tema del profumo, corsi di formazione e laboratori.

https://museodelprofumo.it/

SMELL FESTIVAL – BOLOGNA

L’evento si svolge a Bologna per offrire al pubblico l’opportunità di esplorare l’universo degli odori, scoprire prodotti di profumeria e accrescere le proprie capacità sensoriali.

www.smellfestival.it

MUSEO INTERNAZIONALE DELLA PROFUMERIA – GRASSE

Il Museo è stato fondato nel 1989 nella città di Grasse e dedicato a una delle attività francesi più prestigiose, la profumeria.

Dedicato a una delle più prestigiose attività tradizionali francesi, il Museo invita i visitatori a scoprire la storia e l’originalità del mestiere degli industriali e delle grandi case produttrici di profumi.

Autentica testimonianza della storia internazionale, il Museo affronta con approccio antropologico tutti gli aspetti della storia delle fragranze, dalle materie prime alla fabbricazione, dall’industria all’innovazione, dal commercio al design e agli usi attraverso le forme più diverse: oggetti d’arte, arti decorative, tessuti, reperti archeologici, pezzi unici e forme industriali.

www.museesdegrasse.com