Il 19° secolo: da retrobottega a casa di profumo

Nel 1800, da semplici attività artigianali – spesso confinate nel retrobottega delle barberie – nascono Case di Profumo che diffondono i loro prodotti sul territorio nazionale ed estero.

Alcuni tra i nomi più importanti sono:

  • Ai Colli Fioriti (Milano)
  • Bertelli (Milano)
  • Bortolotti (Bologna)
  • Puglisi & Manara (Palermo)
  • Saccò & Borsari (che nel 1900 si scinderà in Borsari & Figli e Borsari & C.) (Parma)
  • Satinine (Milano)
  • Paglieri (Alessandria)
  • Valsecchi & Morsetti (Milano)

Tutte queste Case hanno avuto diffusione nazionale.