30/11/2019 | D La Repubblica |

Ed è quello di Serge Lutens, già truccatore, fotografo e regista, passato alle fragranze per destino. Così da raccontare un’estetica “contro”.