• Le Nature del Profumo - libri profumati
    Le nature del Profumo
    Anna Rosa Ferrari
    edizioni Artestampa
    2016
    anemptytextlline
    Percezioni, emozioni, sentimenti. Il primo libello 'Profumalchemico' dedicato all'Universo dei Profumi Libro-evento, in cui Anna Rosa Ferrari creatrice dei Profumalchemici, raccoglie i pensieri profumati di ospiti e clienti del luogo salotto l'Artestetica. In stili e registri diversi, sono l'epifania dell'antica sapienza custodita nell'olfatto di ognuno di noi, inteso come alleato socratico giocoso e ideale per conoscere noi stessi e noi in relazione agli altri.
  • LE PARFUM
    Jean-Claude Ellena
    PUF
    2012
    anemptytextlline
    Figlio d’arte, Jean-Claude Ellena, profumiere presso la Maison Hermés e fondatore della società Different Company di cui sua figlia Cèline ha assunto l’eredità artistica, dipinge la storia del profumo. Dalla nascita della profumeria moderna ai primi del ‘900 sino alle più recenti innovazioni tecniche, tecnologiche e strategiche, spazia con competenza e passione in tutti gli aspetti della realizzazione di un progetto-profumo. Partendo dal funzionamento del sistema olfattivo, attraverso la conoscenza delle materie prime, l’acquisizione e la padronanza del mestiere, la cognizione dell’intero cursus di concezione di una fragranza, il racconto di Ellena lascia affiorare dietro la sua grande professionalità, il suo personale cammino di scoperte e creazioni fatto di pragmatismo ma anche di cuore e soprattutto di anima.
  • LA SAGGEZZA DEL CREATORE DI PROFUMO
    Maurice Maurin
    Edizioni La Meridiana
    2008
    anemptytextlline
    Come lui stesso dichiara, Maurice Maurin è diventato “naso” per “casualità geografica”, ma saprà rivelare negli anni le doti eclettiche di “globe-trotter del profumo”. Il suo libro racconta con verve provenzale, tra aneddoti personali e appunti tecnici, un panorama professionale distante da idealizzazioni e luoghi comuni. Un saggio colorato e polisensoriale che mette in luce i risvolti e le motivazioni della creazione dei profumi contemporanei, in tutte le loro forme.
  • ARCHITETTURE INVISIBILI: L'ESPERIENZA DEI LUOGHI ATTRAVERSO GLI ODORI
    Anna Barbara e Anthony Perliss
    Skira
    2006
    anemptytextlline
    Percorrere itinerari sempre nuovi alla scoperta dell’universo degli odori, seguendo tracce nascoste nella storia dell’uomo passata e contemporanea, nella Bibbia, nelle esperienze più quotidiane, a volte banali a volte sconvolgenti per restituire all’olfatto la sua reale dimensione: questo è l’obiettivo che si pone il libro. Si parte dal presupposto che per la cultura progettuale occidentale, radicata alla concezione greca che pone vista, udito e tatto al centro della progettazione e realizzazione degli spazi architettonici, l’olfatto riveste un ruolo secondario; diversamente, per la cultura orientale più rivolta al trascendente, la dimensione olfattiva risulta fondamentale. Nella ricerca di un diverso punto di vista, gli autori hanno evidenziato contatti inusitati e “trasversali” tra architetti e profumieri, tra luoghi, edifici e odori, in un viaggio polisensoriale attraverso i secoli, che parte dalle antiche Piramidi egizie, visita le Catacombe di Parigi, ammira i mulini a vento olandesi, ricorda con sgomento gli odori dell’11 settembre...
  • 22 PARFUMEURS EN CREATION
    Clara Molloy
    Editions Pirate – Distributore unico per l’Italia: Campomarzio 70, Roma
    2007
    anemptytextlline
    22 creatori di profumo, all’apice della popolarità o agli inizi di una fulgida carriera, tra creazioni di successo e passioni personali, raccontano di sé in questo volume. Non solo profumi, odori, e percorsi professionali, ma personalità multisfaccettate e risvolti non ancora noti: la passione di Michel Almairac e di Jean Michel Duriez per la cucina, Jacques Cavallier e il calcio, François Demachy e la vita all’aria aperta, l’amore di Jean Claude Ellena per l’arte … sono solo alcuni tratti inediti narrati dai protagonisti della creazione dei profumi, che sono riusciti a declinare nella quotidianità il gusto per la bellezza in tutte le sue forme. La prefazione è curata da Serge Mansau, il grande scultore che ha realizzato i flaconi per i grandi profumi di Dior, Kenzo, Lancôme, Hermés, Givenchy, Cartier … Egli afferma “Il flacone ha un ruolo da protagonista nel film che viene scritto per un profumo”.